Danza amore mio, mi rovino per te!

TORNA A GIFTS IN FREEDOM

-di Silvia Poletti-

I cultori della materia danza si dividono in varie categorie. I ‘ballettomani’ oggi non mangiano più scarpette come facevano ai bei tempi della Taglioni, ma magari collezionano cimeli e memorabilie delle dive e dei divi di ieri e di oggi. La conquista di un paio di scarpette usate dal beniamino/beniamina di turno si porta molto anche oggi e a ben cercare si possono trovare delle offerte anche su piazza.
Per esempio la nuova stella black dell’American Ballet Theatre , già molto quotata, Misty Copeland ha messo le sue a disposizione dei fan: si possono acquistare all’ABT Shop a 195,00 $
Oppure se siete vintage anche nel culto divistico ci sono quelle della sublime Natalia Makarova, indossate per una recita di Manon a New York nel 1976 e autografate a solo $725,00 4519815900_c01c249484

A proposito di collezionisti raffinati, ci sarebbe un meraviglioso libro – edizione limitata – che raccoglie le dodici incisioni che Georges Barbier dedicò, immortalandolo, ad altrettanti ruoli di Vaslav Nijinsky. Datato 1913, intitolato Design on the dances of Vaslav Nijinsky , il volume viene 7500 $ da Manhattan Rare Books, NYC

George_Barbier_Nijinsky_3_1300_433

Se invece il vostro interesse si appunta su artisti contemporanei della danza, segnaliamo le fotografie firmate da Mikhail Baryshnikov e dedicate ovviamente alla danza. Belle suggestive e raffinate, come quella che abbiamo messo in apertura, si trovano alla Galleria Contini di Venezia e superano tranquillamente i 2000 euro di listino

Infine buttandoci nel groove, che ne direste della Dancing Sdtage Fusion Machine presente nel video di Madonna Hung up :
La vendono qui  a 10.000 Sterline PT863-2T

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinFacebooktwittergoogle_pluslinkedin