Alla scoperta di una Vienna meno nota- Foto

Alla scoperta di una Vienna meno nota, attraverso un percorso sofisticato, colto e intrigante. Estroso come coloro che hanno lasciato tracce di sé nella città e nella cultura del nostro tempo. Da Mozart a Gustav Mahler o Arnold Schoenberg. Come ci racconta Francesca Zardini nel suo articolo.

FOTOGRAFIE DI FRANCESCA ZARDINI. PER GENTILE CONCESSIONE DELL’AUTORE  VIA ALL’ARTICOLO

 

  • Il pianoforte di Beethoven
  • Pasqualitatihaus
  • Museo Gustav Mahler alla Staatsoper
  • Museo della Staatsoper
  • Ricostruzione dello studio di Los Angeles di Arnold Schoenberg
  • mostra sulla vita di Schoenberg
  • Panoramica Mostra Schoenberg
  • Casa della Musica -Archivio dei Wiener Philharmoniker
  • Lapide in ricordo di Antonio Salieri
  • La scacchiera ideata da Schoenberg

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinFacebooktwittergoogle_pluslinkedin
Articolo precedente:
Articolo successivo: